Mirko Gori

Biografia Mirko Gori

E’ italiano il campione del mondo di kick boxing.
40 incontri disputati 40 vittorie di cui 10 per K.O., 0 pareggi 0 sconfitte.
Campione imbattuto, ha conquistato il primo titolo italiano a soli 19 anni due titoli italiani ,full contact e kick boxing un titolo europeo kick boxing, 4 titoli mondiali kick boxing K1 e un titolo intercontinentale k1.

Lui è Mirko Gori.

Nasce a Spoleto l’8 Luglio del 1974.
In una normale, ma stimata famiglia del luogo attualmente composta da Giancarlo, Manola e Stefano rispettivamente padre, madre e fratello minore.
Fin dall’età di 10 anni, sull’onda del grande impatto televisivo e sportivo dei primi film di arti marziali interpretate dal grande Bruce Lee, inizia a muovere i primi passi marziali in una storica palestra Spoletina, dimostrando fin da subito una notevole attitudine e grande passione verso l’affascinante mondo delle arti marziali.

Col passare degli anni cresce in Mirko il desiderio di agonismo tanto da spingerlo a praticare Boxe e Karate, riscuotendo soddisfazioni e successi.
Dopo aver frequentato le scuole superiori presso l’Istituto tecnico Statale per geometri “G.Spagna” di Spoleto, il 27 luglio 1993 si arruola nel corpo della Polizia Penitenziaria frequentando il corso di formazione presso la Scuola Allievi Agenti della città di Parma.

Proprio in questa città, si avvicina alla disciplina della kick boxing sport da combattimento che unisce le tecniche della Boxe e del Karate.
E’ proprio in questo sport che Mirko si fa largo vincendo fin da subito combattimenti inizialmente di piccola rilevanza fino al raggiungimento di strepitosi traguardi agonistici:
Score : 40 incontri disputati 40 vittorie, 10 per K.O., 0 pareggi 0 sconfitte (imbattuto)
Conquista del primo titolo italiano a soli 19 anni, vari incontri di rilievo internazionale tra cui Francia Spagna e Croazia, premiato più volte come miglior atleta nei tornei disputati.

Nel 1998 Mirko, dopo aver trascorso 5 anni in toscana per motivi lavorativi, viene trasferito per espletare il proprio servizio con la qualifica di Assistente Capo di Polizia Penitenziaria presso la casa di reclusione di Spoleto, sua città natale, dove tuttora risulta in forza.

Tornato a Spoleto cresce in lui il desiderio di divulgare e far conoscere il più possibile la Kick Boxing sport all’epoca ancora poco praticato.
Da qui, dopo qualche anno, l’idea di aprire una palestra, infatti dopo qualche tempo e con molti sacrifici riesce nel suo intento, fondando l’Associazione Sportiva denominata New Dragon Kick Boxing Spoleto che ha sede in una
struttura messa in opera da Mirko e dai collaboratori del suo ormai pluridecorato ed affermato team.

Arriviamo al 16 dicembre 2004 data in cui Mirko conquista il prestigiosissimo Titolo Europeo.
Questa vittoria gli permette di tentare la sfida per la conquista del più ambito e prestigioso traguardo possibile, il Titolo Mondiale.
E’ il 18 febbraio 2006 quando conquista la corona iridata con una strepitosa vittoria ottenuta per K.O. alla terza ripresa, diventando così Campione del Mondo di K1 Style, (disciplina derivata dalla fusione tra la Thay Boxe e la
Kick Boxing.).
Altri titoli vinti: nel 2007 titolo mondiale in Sicilia, nel 2012 titolo mondiale a Perugia e sempre nel 2012 titolo mondiale a Montefalco.

Poi, nel 2016 è diventato Campione Intercontinentale.

Per conc ludere,qui di seguito alcune delle passioni, hobby ed aspetti caratteriali di Mirko; Equitazione, (infatti ha sempre posseduto cavalli come tradizione famigliare)
e in questo ambito si è distinto in varie competizioni.
Fin da ragazzo ha avuto varie moto, sia da cross che da strada quindi portando un interesse verso i motori in generale con un debole particolare per il marchio Porsche.
Ha sempre coltivato una forte passione per lo sport in genere, è appassionato di musica,cinema, e lettura.